AL TAORMINA FILM FEST SI BEVONO I ROSATI DEL SALENTO

I rosati del Salento per le stelle del Taormina Film Fest, in programma a Taormina già dal 10 giugno, giunto alla sua 62° edizione e sempre più ricco di star che affollano il red carpet.

In occasione della cena di gala, prevista per sabato 18 giugno a La Plage e prevista dopo la premiazione al teatro Antico, protagonisti della tavola dei vip saranno i rosati da Negroamaro dideGusto Salento, l’associazione dei produttori del Negroamaro reduce dei successi del salone internazionale dei Rosati.

«È un sodalizio che ci fa onore – racconta Ilaria Donateo, presidente di deGusto – e nato in occasione della piacevole partnership sancita in occasione del festival europeo del cinema a Lecce. I vini del Salento sono partiti alla volta di Taormina ed è un’emozione pensare che Richard Gere, presidente onorario della giuria, ma anche personaggi del calibro di Rocio Munoz Morales, Anna Galiena, Miguel Bosè, Matilda De Angelis, Ambra Angiolini, Marco Giallini, Alessandro Preziosi, Carlo Buccirosso berranno i rosati dei nostri produttori».

Diciotto le aziende che hanno aderito al progetto di valorizzazione del Negroamaro: Apollonio, Bonsegna, Calitro, Cantele, Cantine Paolo Leo, castello Monaci, Castel di Salve, Conti Zecca, Garofano, Greco, azienda vitivinicola Marulli, Michele Calò e figli, Rosa del Golfo, Santi Dimitri, Tenute Rubino, Valle dell’Asso, Vallone e Vetrère, diciotto produttori che hanno creduto nella grande sfida di mettersi insieme con l’obiettivo di avviare una serie di iniziative che possano valorizzare un vitigno autoctono e storico come il Negroamaro, ma che siano capaci anche di parlare di territorio e di fare una intensa attività di marketing per il Salento.

Ufficio Stampa: Monica Caradonnna
Condividi questa pagina...Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someonePin on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *